Fondamenta, muri interrati e struttura in cemento armato

Fondamenta, muri interrati e struttura in cemento armato Per i non addetti ai lavori, il cemento armato si ottiene combinando calcestruzzo e acciaio zigrinato in barre. A sua volta il calcestruzzo è composto principalmente di, ghiaia, sabbia, cemento, oltre ad additivi vari per aumentarne certe particolarità, ad esempio la fluidità. Il cemento armato serve per fare la struttura portante della maggior parte di immobili di piccola e media grandezza, non parliamo di grattacieli e costruzioni particolari dove le tipologie di costruzione sono completamente diverse, spesso con strutture in acciaio molto meno rigide del cemento armato. Il cemento armato, “lavora” a compressione, avendo valori molto alti di resistenza a questa sollecitazione.

Capirebbe anche un bambino che il cemento armato costruito con calcestruzzo e acciaio di scarsa qualità o fraudamente alterato nelle dosi e/o qualità, compromette la stabilità dei manufatti.
E’ di pochi mesi or sono lo scandalo dell’Aquila, dove si è scoperto che molti edifici erano stati costruiti con cemento armato depotenziato. Depotenziato significa che fradoletamente sono state alterate le corrette e severe percentuali delle varie componenti, (calcestruzzo e acciaio) con cui doveva essere realizzato il cemento armato degli immobili.
Marina Park S.r.l. - Tutti i diritti riservati - info@marinapark.it- P.Iva 02076680392